SELECT BANNATO FROM UTENTE WHERE ID = 8030 Alidicarta.it - Testo: Barone
Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Barone
Scritto da Cassy ComeCasino
Categoria: SELECT NOME FROM CATEGORIA WHERE ID = 1SELECT NODO FROM CATEGORIA WHERE ID = 1Poesia
Scritto il 22/01/2018, Pubblicato il 22/01/2018, Ultima modifica il 03/02/2018
Codice testo: 2212018153345 | Letto 90 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

Un di' forse il tuo rango
fu barone
le scarpe oggi di fango
ti fan barbone,
di stracci e di cartone
è il tuo costume
la casa più comune
è la stazione,
panchine come comodo
giaciglio
la piazza
non ti fa' da nascondiglio,
il freddo e la fame
il tuo cordoglio
le mani accartocciate
color vermiglio.
Persone come ciechi
viandanti
ingnoran
quelli che son mendicanti,
monete tintinnati
nelle giacche
si fan beffe
dei tuoi occhi imploranti.
Ma infondo
sei ricco nel tuo interno
e l'umana povertà
non t'appartiene,
una lacrima che scende
non è speranza
quando senti in lontananza
l'ambulanza,
ti ricordi
del sorriso di un bambino,
del barbone
e della guerra
era figlio.
E' per lui
il tuo ultimo respiro,
un barone
in questa terra
avrà un giaciglio.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it