Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


CENERE DI STELLE.
Scritto da Frantizan
Categoria: Altro
Scritto il 05/12/2011, Pubblicato il 05/12/2011, Ultima modifica il 05/12/2011
Codice testo: 5122011194714 | Letto 4298 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1

Mi alzo con la testa che ronza
la luce grigia del mattino goccia pioggia
mi sgrollo il timore di dosso,
vago confuso per la casa,
nel corridoio balzo sulle punte frullando piume
ma cadono le spalle zoppe,
al tavolo di cucina evoco il fulgore dorato del sole,
solo briciole molli di gloria nata morta sulla tovaglia.

C'è grigio e grigio,
i dolori non sono tutti uguali,
nascondo i pensieri assassini
sotto un tappeto di crucci minori,
sgombro la nuvolaglia
accetto il destino
l'ombra dal sorriso affilato
che s'inoltra in me.

Presto non ci sarà nessuno a ricordare,
solo polvere sui mobili
fotografie ingiallite
una logora coperta
comoda per un giovane cane
vecchie carte da bruciare nel camino.

Chiusa presto la parentesi fra le carni
torniamo ad essere cenere di stelle.

1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it