Cari autori, stiamo riscontrando problemi con l'invio delle email dal sito. Al momento sono quindi sospesi gli invii email delle notifiche di commenti e testi. Nel caso non riceviate l'email di conferma di iscrizione, potete scrivere a staff@alidicarta.it per la conferma manuale.




Ultimi pubblicati  |  Ultimi modificati  | Cerca un testo | Archivio degli autori  | Ricevi il feed dei testi di Alidicarta.it  Feed Rss dei testiRegistrati come autore!

Il twitter degli autori

Caricamento twitter... (reload in caso di blocco)
Fai il login per twittare
mostra/nascondi twitter degli autori


Il ricordo dei ricordi
Scritto da Lapis
Categoria: Narrativa - Altro
Scritto il 08/05/2018, Pubblicato il 08/05/2018 13.10.20, Ultima modifica il 08/05/2018 13.10.20
Codice testo: 852018131020 | Letto 86 volte

Attendere caricamento dei dati...(reload in caso di blocco)

1/1



Dovevo mettermi a scrivere, qualunque cosa, pur che occupassi il cervello in una semplice attività ricreativa, fuori dagli spazi della realtà quotidiana. La realtà era quella che mi stava pian piano incanalando in una insignificante piccola depressione, una di quelle che vengono per noia, per tedio, come quando cade una pioggerella uggiosa che allontana il sole della vita dai nostri pensieri.
Ma, questo è il problema, in certe condizioni è difficile, anzi impossibile che vengano idee degne, ispirazioni che valgano la pena di essere messe nero su bianco.
E allora ecco che mi viene in mente una cosa: nei momenti buoni, diciamo così creativi, ero solito prendere appunti su un taccuino rilegato in pelle, che mi era stato regalato a Natale.
Per tutto il pomeriggio, quindi, i miei ragionamenti si erano concentrati sull'ovvia domanda: dove l'avrò messo quel benedetto taccuino di appunti?
Il fatto stesso che lo cercassi, proprio come si cerca un indizio nella caccia al tesoro, aveva contribuito a scacciare quell'uggia, quel tedio colmo di nostalgia di non si sa bene cosa, nostalgia che mi aveva tenuto in ostaggio per tutta la mattina.
E sapete dove finalmente lo avevo trovato, il taccuino? Nel mezzo di due libri che avevo recentemente letto, anch'essi rilegati in pelle, o materiale similare: Il dizionario filosofico di Voltaire, e I miserabili, di Victor Hugo, quest'ultimo acquistato per un euro in un mercatino dell'usato, insieme ad altri capolavori della letteratura francese e russa.
Sfogliandolo, pagina dopo pagina mi rendo conto che alcuni spunti li ho già usati, ed altri sono incomprensibili, tipo: un uomo che vede il proprio futuro e cerca disperatamente di modificarlo, ma riesce a farlo solo in peggio... album di fotografie di gente che non conosco... racconti con personaggi vari tipo Santa Lucia, un gatto, una gara automobilistica di rally, una sedia a dondolo... Barbara e il safari fotografico... la donna che era diventata uomo e voleva ritornare ad essere donna... e infine la storia di un uomo che vedeva tutto al contrario degli altri, il bello per lui era brutto e il buono era cattivo.
Cosa potevo farmene di questa roba, visto che avevo scordato non solo il canovaccio, ma perfino le tracce eventuali per la stesura di un racconto.
Poi, come per magia, mi ritrovo a leggere una frase che stimola la mia verve creativa:
“ I ricordi degli amori non avuti o dei trionfi che non sarebbero mai stati miei, alla stregua dei sogni utopici, sono i più terribili da sopportare”
Mi chiedo: cosa voleva essere, un aforisma, il canovaccio di un racconto, un incipit di qualche riflessione, il ricordo di un ricordo?
Giro la pagina e leggo un'altra frase che in certi tratti potrebbe rappresentare il filo conduttore di una poesia:
Certi ricordi si presentano come un vuoto temporale, un'assenza che sgomenta.
E quel vuoto, da incalliti masochisti quali siamo, nemici della felicità, vogliamo riempirlo con il dolore e la nostalgia, afflizioni eterne che flagellano la nostra coscienza.

No, basta, questi appunti sono buoni, ma oggi non è vena: mi manderebbero ancor più in depressione e si sa, quando la pressione è bassa, anche il mare si infuria e la bufera trionfa.


1/1



Menu

Home Page
Iscriviti come autore
Scrivi il tuo testo
Forum
Cerca


Pubblicità

Su di noi

Strumenti

Help

© 2001-2018 - Layout, grafica e contenuti sono protetti da diritto d'autore
Vietata la riproduzione - PI:02102630205 Hosting www.dominiando.it